mercoledì 26 aprile 2017

Cosa resta poi?



Cosa resta poi?

Di tutte le cose che hai fatto o che potevi fare.

Dei pianti e delle risate.

Del dolore provato e di quello provocato.

Delle paure, degli entusiasmi, delle attese, delle occasioni perse, dei sogni realizzati.

Cosa resta?

Delle illusioni appese, delle disillusioni, delle cose inaspettate.

Dei “dove sei ora?”, “cosa fai?”, “mi pensi?”

Del tempo che non passava mai, che non bastava mai e del tempo fermo.

Dei viaggi fatti per lasciare pezzi di cuore appesi nel mondo e della voglia di tornare o di non tornarci mai più.

Cosa resta poi?

Degli errori commessi e di quelli di cui sei stato vittima.

Della violenza gratuita e di quella per soddisfare un prurito.

Degli amici morti e di quelli lasciati morire dentro di te.

Degli amori morti e di quelli lasciati morire dentro di te.

Cosa resta?

La speranza che non sia tutto finito?

La frustrazione che lo sia?

Il fallimento di qualcosa di passato che non torna?

La vittoria di qualcosa di passato che non torna?

Tutto, un poco o niente?

A volte mi chiedo se è possibile tornare sui propri passi per vedere se.

A volte mi chiedo se qualcuno pensa di tornarci sui propri passi per vedere se.

Chissà che cosa poi?

“andrai a vivere con Alice che si fa il whisky distillando fiori
o con un Casanova che ti promette di presentarti ai genitori
o resterai più semplicemente
dove un attimo vale un altro
senza chiederti come mai,
continuerai a farti scegliere
o finalmente sceglierai”


Per aria Verranno a chiederti del nostro amore- Fabrizio De Andrè

martedì 11 aprile 2017

Domandando

Cosa succede quando un pensiero ricorrente viene disturbato?

Soppiantato.

Messo via.

Forse non era così importante?

O la relatività delle cose governa tutte le nostre paturnie?

Eppure è così naturale.

Perché allora non possiamo metter via un pensiero ricorrente senza aver bisogno che ne vengano altri.

Così?

Per mero istinto di sopravvivenza.

Perché tutto questo bisogno di arrovellarci?

Ma saremo coglioni?

Per aria  Disappointed - Public Image Ltd