lunedì 26 gennaio 2015

Boh?




Wake up, wake up little sparrow
Don't make your home out in the snow

Io la capisco questa voglia di lasciarsi andare.

Di chiudere gli occhi.

Di dormire sperando che ogni pensiero si spenga.

Io la capisco e la vivo intensamente da quando.

Io lo so.

So che non mi hai mai detto che vorresti spegnere il cervello ogni tanto.

Per prendere un pochetto di ossigeno.

Sentirlo penetrare nel profondo del tuo corpo.

A dar vita a stati d’animi diversi.

Liberi.

E non solo di pura e semplice resistenza.

Annuisci.

Ma non ti stupire.

Capire senza capire perché capisci è comunque doloroso.

Non ti fa sentire migliore.

Anzi.

Aumenta anche il proprio di oblio.

E’ come se ci passassimo le apnee.

Fomentandole.

Moltiplicandole.

E quella sensazione iniziale di esser compresi scompare presto.

Che dici si salverà quel passerotto che ha visto volar via i suoi fratelli?

Rincaserà sua mamma per nutrirlo?

O è un altro predestinato come noi?

Preso per far caldo e poi lasciato là.

Nudo.

Solo.

Al freddo.

Boh?

Little bird, oh dontcha know
Your friends flew south many months ago



Per aria Wake up, little sparrow – Ella Jenkins

Nessun commento:

Posta un commento

il tuo commento è molto più importante di quello che hai appena letto