giovedì 20 marzo 2014

Ma qwe stai a rosicà?


Ancora amarcord direttamente da pagine del vecchio blog.
Scusate ma con l’età capita.
Quanto è passato?
Fate i vostri conti.
Ricordo che quel giorno avevo voglia di vedere cosa pensava il mio “pubblico” sull’argomento.
La risposta fu come al solito entusiasmante e ne uscì addirittura un cd vero che Barbara, la Vendittona nazionale, mise su con maestria e che mandai in giro fiero a chi lo richiedeva.
Chissà se c’è qualcuno che ricorda o addirittura qualcuno che ne ha ancora una copia.
Io si.
Io ce l’ho ancora.



Copio.
Incollo.
E...

giovedì, 30 novembre 2006, ore 13:05
MA qwe STAI A ROSICA'?
Sto in vena di rivoluzioni in campo discografico...
M'era venuta in mente ascoltando un paio di canzoni stamattina e ripensando a discorsi fatti davanti ad un birra e che hanno anche avuto simpatiche ripercussioni blogghesche, di metter su una compilation con questo titolo...
Quante volte vi siete trovati di fronte a situazioni in cui vi siete trovati porte sbattute in faccia...
O incompresi...
O col due di picche in mano?
E quante volte avete fatto vostra una canzone...
Che ci stava tutta? Ma proprio tutta?
Vi butto qualche esempio...
Dall'epica Giudizi Universali di Samuele Bersani, che è quasi commovente quando cerca di convincersi che proprio non si può anche se si potrebbe...
"Potrei ma non voglio fidarmi di te
io non ti conosco e in fondo non c'e'
in quello che dici qualcosa che pensi
sei solo la copia di mille riassunti
Leggera leggera si bagna la fiamma,
rimane la cera e non ci sei più... non ci sei più..."
Per non parlare del povero Vasco che si è sentito trattare come una cosa da quella tipa che chiama Brava... Poverino... che vita distrutta...
"Allora ero puro
allora forse avrei potuto anche amarti
davvero
e adesso invece non ci credo più
non credo più a niente
e la mia vita non la rischio più
per nessuno e per niente"
Vabbè insomma... me date 'na mano?
Carnedangelo
Ho visto
cattedrali di luce nel cuore
troppo sole può fare morire
amore caro
amore bello
non ti voglio più.
(Amore Caro Amore Bello - Bruno Lauzi) 
Simmi (che fa la parte di you)
what I am to you is not real
What I am to you you do not need
What I am to you is not what you mean to me
You give me miles and miles of mountains
and I'll ask for the sea
(Volcano - Damien Rice)
Pablac
Santa voglia di vivere e dolce Venere di Rimmel.
Come quando fuori pioveva e tu mi domandavi se per caso avevi ancora quella foto in cui tu sorridevi e non guardavi.
Ed il vento passava sul tuo collo di pelliccia e sulla tua persona e quando io,
senza capire, ho detto sì.
Hai detto "E' tutto quel che hai di me". È tutto quel che ho di te.

(Francesco De Gregori - Rimmel)
LeylaHatzfeld
 A shallow grave
A monument to the ruined age
Ice in my eyes
And eyes like ice don't move
Screaming at the moon
Another past time
Your name
Like ice into my heart

Everything as cold as life
Can no one save you?
Everything
As cold as silence
And you never say a word

Your name
Like ice into my heart
Your name
Like ice into my heart"


Cold - The Cure
(Pornography)
Veritoday
Due buoni compagni di viaggio,
non dovrebbero lasciarsi mai.
Potranno scegliere imbarchi diversi,
saranno sempre due marinai.
(Compagni di Viaggio - Francesco De Gregori)
Sinforosa
..e dopo al profumo dei fossi
a lui parve potere vedere
lo stesso dolore che spezza le vene
che lascia sfiniti la sera
la luna altre stelle pregava
che l'alba imperiosa cacciava
lei raccolse la gonna spaziosa
e ormai persa ogni cosa
presto lo seguì---
(Ultimo Amore - Vinicio Capossela)
Mo1971
Difendimi dalle forze contrarie,
la notte, nel sonno, quando non sono cosciente,
quando il mio percorso, si fa incerto,
E non abbandonarmi mai...
Non mi abbandonare mai!
Riportami nelle zone più alte
in uno dei tuoi regni di quiete:
E' tempo di lasciare questo ciclo di vite.
E non mi abbandonare mai,,.
Non mi abbandonare mai!
Perchè, le gioie del più profondo affetto
o dei più lievi anditi del cuore
sono solo l'ombra della luce,
Ricordami, come sono infelice
lontano dalle tue leggi;
come non sprecare il tempo che mi rimane.
E non abbandonarmi mai...
Non mi abbandonare mai!
Perchè, la pace che ho sentito in certi monasteri,
o la vibrante intesa di tutti i sensi in festa,
sono solo l'ombra della luce...
(L'ombra della Luce - Franco Battiato)
Apepam
Brutto sciacallo ti dovrai pentire
ti appendo a un chiodo a testa in giù
così mi puoi leccare le ferite
e almeno impari a far qualcosa in più
Ti spezzo il cuore ti voglio rovinare ti spezzo il cuore come hai fatto tu
(Ti spezzo il cuore - Gianna Nannini)
Cilvia
amarsi è una fatica, mi svuota dentro,
qualcosa che assomiglia al ridere nel pianto!!!
(Amandoti - Gianna Nannini)
Atyka
"Nooooo, no es amor… (escúchame por favor)
Lo que tú sientes... (qué es)
Se llama obsesión...
Una ilusión (estoy perdiendo el control)
En tu pensamiento
Que te hace hacer cosas
así funciona el corazón... (mi amor por dios no me enganches)(digo más)"
(Obsesiòn - Aventura)
Ebifpusi
Vivere...
e sorridere dei guai
proprio come non hai fatto mai
e pensare che domani sarà sempre meglio.
Oggi non ho tempo
oggi devo stare sveglio
(Vivere - Vasco Rossi)
Mammaselvy
Sei stato tu a scegliere
Solo bugie per vincere
Anche stanotte vuoi distruggermi
Come fai sempre

Non voglio piu’ combattere
Il cuore e ‘ un arma da fottere
Le tue parole sono lividi
Sulla mia pelle
(Grazie - Gianna Nannini)
Lucillaaa
nel letto
aspetto ogni giorno un pezzo
di te
un grammo di gioia
del tuo sorriso
e non mi basta
nuotare nell'aria per immaginarti
se tu sapessi
che pena...
e intanto
l'aria intorno
è più nebbia che altro
l'aria
è più nebbia che altro....
(Nuotando nell'aria - Marlene Kuntz)
malvina
E son tornato per
vederti andare e mentre parti e mi saluti in fretta fra
tutte le parole che puoi dire mi chiedi "Me la dai una
sigaretta?" Io di Muratti mi dispiace non ne ho il
marciapiede per Torino si lo soma un conto è stare a farti
un po'di compagnia altro aspettare che il treno
vada via perchè t'aiutoio ad andare non lo sai e
questo a chi si lascia non succede mai, ma non ti ho
mai considerata roba mia io ho le mie favole, e tu una
storia tua. Ma tu non mi parlavi e le mie idee
come ramarri ritiravano la testa dentro il muro quando è
tardi perchè è freddo, perchè è scuro... e ancora
solitudini e buchi per nascondersi... E non si è
soli quando un altro ti ha lasciato si è soli se
qualcuno non è mai venuto però scendendo perdo i pezzi
sulle scale e chi ci passa sunon sa di farmi
male ma non venite a dirmi adesso lascia stare o che
la lotta in fondo deve continuare, perchè se questa storia
fosse una canzone con una fine mia, tu non andresti
via.
(L'Ultimo Spettacolo - Roberto Vecchioni)
Bea
Bella,
che ci importa del mondo
verremo perdonati te lo dico io
da un bacio sulla bocca un giorno o l'altro.

Ti sembra tutto visto tutto già fatto
tutto quell'avvenire già avvenuto
scritto, corretto e interpretato
da altri meglio che da te.

Bella,
non ho mica vent'anni
ne ho molti di meno
e questo vuol dire (capirai)
responsabilità
perciò…

Volami addosso se questo è un valzer
volami addosso qualunque cosa sia
abbraccia la mia giacca sotto il glicine
e fammi correre
inciampa piuttosto che tacere
e domanda piuttosto che aspettare.

Stancami
e parlami
abbracciami
guarda dietro le mie spalle
poi racconta
e spiegami
tutto questo tempo nuovo
che arriva con te.

Mi vedi pulito pettinato
ho proprio l'aria di un campo rifiorito
e tu sei il genio scaltro della bellezza
che il tempo non sfiora
ah, eccolo il quadro dei due vecchi pazzi
sul ciglio del prato di cicale
con l'orchestra che suona fili d'erba
e fisarmoniche
(ti dico).

Bella,
che ci importa del mondo.

Stancami
e parlami
abbracciami
fruga dentro le mie tasche
poi perdonami
sorridi
guarda questo tempo
che arriva con te
guarda quanto tempo
arriva con te.
(Il Bacio sulla Bocca - Ivano Fossati)
Bellatrix
1- "Fai finta che è normale, non riuscire a stare più con me..cerca un modo per riprenderti, una ragione per pensare a te"
(Lasciarsi un giorno a Roma - Niccolò Fabi)

2- "Ma io come Giuda
so vendermi nuda
da sola sul letto
mi abbraccio mi cucco
malinconico digiuno
senza nessuno
Io non ho bisogno di te
perchè io non ho bisogno di te
io non ho bisogno di te
perchè io non ho bisogno
delle tue mani mi basto sola"
(Caffè Nero Bollente - Fiorella Mannoia)

3 - "Per esempio Valentina
io speravo di essere più forte
e non è vero che l'orgoglio
serve per cucire pezzi di dolore
stare bene con l'idea di libertà

Tu sei stata un'importante prova di destino
e il mio cammino sbanda come i sogni di un'ubriaco
pago il conto e me vado
ma ti giuro Valentina non è facile accettare la carenza di te"
(Cara Valentina parte seconda Max Gazzè)
Adelaide_Spallino (cle la fa cantare a Ornella Vanoni)
Insieme a te non ci stò più,
guardo le nuvole lassù...
e quando andrò
devi sorridermi se puoi,
non sarà facile ma sai
si muore un po per poter vivere...
Arrivederci amore ciao,
le nubi sono già più in là...
finisce qua
Chi se ne va che male fa?
(Arrivederci Amore Ciao -  Caterina Caselli)



2 commenti:

  1. Molte di queste han fatto da colonna sonora a momenti importanti della mia vita... A me in questo preciso istante ne viene una che dice così...
    Vai vai
    tanto non è l'amore che va via
    Vai vai
    l'amore resta sveglio
    anche se è tardi e piove
    ma vai tu vai
    rimangono candele e vino e lampi
    sulla strada per Destino di Vinicio Capossela

    RispondiElimina
  2. A me hanno sempre fatto compagnia i Godsmack, in momenti diversi e con pensieri diversi!

    Un saluto e grazie per essere passato dal mio blog!

    RispondiElimina

il tuo commento è molto più importante di quello che hai appena letto