domenica 8 settembre 2013

She said come & fly away with me tonight

"I once saw a dragonfly
Caught in a spider's web
As I looked at her once more
I thought that she was dead"
(Foto rubata a Barbara)
Ma tu lo conosci?
Sei in grado di capire cosa pensa?
Hai voglia di incrociare i tuoi occhi con i suoi?
Di confrontare le tue tradizioni con le sue?
Le tue reazioni alle cose della vita con le sue?
Il tuo disappunto contro con il suo disappunto per?
O va bene così?
Tu di qua e lui fuori di qua?
Solo perchè tu sei una cosa e lui è altro?
"I've been up there before
Riding the wind & laughing & open
(til one day that great big black came pushing me down into sticky traps)
But now I am afraid of flying
I am afraid of finding the black again"
E' normale non aver voglia di staccare una libellula dalla ragnatela?
E' normale aver paura di una paura che è assurda?
Non è che nel frattempo ti è venuta voglia di conoscerlo?
Di cercare di volare assieme?
A disegnare il cielo invece che a sporcarlo di nero?
Ma per una volta lo vogliamo lasciare a bocca asciutta quel ragnaccio verde?
La vogliamo liberare la libellula?
Ci vogliamo volare assieme... O la vogliamo far tornare "a casa sua" dopo averla umiliata?
She said come & fly away with me tonight
Per aria Dragonfly - My Brightest Diamond


Nessun commento:

Posta un commento

il tuo commento è molto più importante di quello che hai appena letto