lunedì 22 luglio 2013

Non mi rassegno

...che poi siamo in tanti a voler disegnare arcobaleni...

A costo di risultare degli illusi...

A costo di farci ridere in faccia...

A costo di stare sempre in polemica con tutto e con tutti...

...che poi noi mica abbiamo bisogno di doverci giustificare...

Possiamo tenere gli occhi alti noi...

Possiamo vedere la vergogna di chi tiene tutto per sè...

Noi possiamo dividerci il nulla...

Godercelo come un’abbuffata...

E sentire addosso la benedizione di un abbraccio che disseta...

...che poi a sto mondo c'è acqua per tutti...

(Se solo non le si volesse dare un valore di mercato...)

Sulla frontiera noi ci stiamo a cavacecio...

La cima l’abbiamo raggiunta...

Noi adesso abbiamo la capacità di vedere oltre...

Oltre...

Non ci credete?

Scrollate il capo e ci guardate come se fossimo impazziti?

Peccato...

Non sapete che ve state a perde...

State bene come state...

... A panza piena e col buio dentro!

Rassegnati alla speranza che dentro a quelle mani piene non resti che un pugno di mosche...

Non mi rassegno se a qualcuno può servir
Rompo il silenzio e nudo grido la mia rabbia
Contro il sistema contro tutti quelli lì
Che ci chiudono a chiave in una gabbia


Per aria Non mi rassegno - Wogiagia

Nessun commento:

Posta un commento

il tuo commento è molto più importante di quello che hai appena letto