giovedì 2 maggio 2013

Don't explain

Ammazza che faccia che c'hai!

C'ho solo questa...

Che t'hanno fatto?

Niente...

Che t'è successo allora?

Niente...

Aho... E allora?

Niente! Niente di niente!

Vabbè allora dimme che non voi parlà... Ma sbagli eh!

- - -

E magari capita anche che ti prendi uno scappellotto...

Così...

Per il tuo bene...

Per essere scrollato da quel coglione che scarica le sue frustrazioni su un tuo momento di crisi...

E si eh!

Perché alla fine è così...

Chi entra a piè pari nella corazza di chi non ha alcuna voglia di esternare sta messo male davvero...

E sta messo male perché perde l'occasione di trasformarsi in carezza...

Preferendo ergersi sul trono di chi giudica...

Ma per il bene tuo eh!

Ahahahahahaha bella cazzata davvero...

- - -

Pensa che a me me ne stanno a succede de cotte e de crude...

...

Eppure sto qua...

...

Aho! Guardame! Sto qua... Co tutti i cazzi che c'ho tra capo e collo... Sto qua... Pe' te!

...

Ma si tanto a te che te ne frega dell'altri?

- - -

C'è sempre questa presunzione quando si cerca l'allineamento con un altra persona...

Si cerca in tutti i modi di creare una dipendenza...

Una disperata voglia di sentirsi indispensabili...

Io sto qua “per” te... E non io sto qua “con” te...

Si può piangere e ridere...

A che serve sapere il perché?

A godersi di più il pianto e il riso forse?

Ma con uno che rompe le palle così come si fa a rispondere diversamente...?

- - -

Se famo na biretta e racconti tutto a Ginetto tuo?

Col cazzo!!!

- - -

Quanto sarebbe bello in certe occasioni avere di fronte chi la pensa così:

“You know I hear folks cha-cha-cha-chatter
And I know you cheat
Right or wrong, that don't matter
You're here with me
Sit down, have a sit
It's your time to feel the pain
It's your time to weep
Don't explain

Hush now, don't explain
There is nothing within me now to gain
I'm gonna skip it instead
Don't explain
Don't explain”


Per aria Don't Explain - Cat Power

1 commento:

  1. guarda che quel "tanto a te che te frega degli altri" non è molto carino..
    secondo me anche avere qualcuno che ti dice io sto qua pe te, è tanto, pure se non dice con te, guarda che una biretta in due a volte serve più che non restare a macerarsi in uno.
    così parlò Zaratustra, ciao Qwe

    RispondiElimina

il tuo commento è molto più importante di quello che hai appena letto