mercoledì 5 dicembre 2012

Ehy grande Giove!

Ehi grande Giove!

Toglimi qualche dubbio...

Chiedo a te, che ne capisci di immenso...

Ma tu...

Cosa fai quando resti solo e guardi di fronte a te?

Nella tua posizione hai la prospettiva completa del mondo...

Puoi farti un'idea di quello che passa...

Puoi metterci mano se vuoi...

E puoi infilarti nei panni di un povero mortale per capire il suo pensiero quando, per una volta, siede al tuo posto e guarda di sotto...

Che stupore!


Un mortale solo di fronte all'immenso.

Guardami grande Giove!

Dai miei occhi scendono lacrime...

Che ingrossano quella pozza d'acqua rendendola un oceano...


Spiegami grande Giove!

Cosa succede a te quando i rumori che arrivano fiochi alle tue orecchie diventano così insistenti da non permetterti un sonno tranquillo?

Cosa succede quando mosso da rabbiosa curiosità guardi sotto e vedi quei poveri cristi tirare la coperta a sè per il solo gusto di far morire di freddo gli altri?

Ehi grande Giove!

Piangi anche tu adesso?


Cosa dici?

Non puoi far altro che ingrossare quell'oceano?


Parlami grande Giove!

"Loro non sono soli ma vivono di una solitudine ben peggiore della mia...

...Loro non meritano il mondo...


"Vuoi distruggerli grande Giove?

"Eppure recano in sè la possibilità di amare...


"Vuoi distruggerli grande Giove?

"Hanno mani per tenersi le mani che usano per colpirsi..."

Smettila di piangere grande Giove...

Vedi? Ho smesso anche io...

Li vedi?

Sono immersi fino al collo...

"Sarò per sempre da solo, qui, a godermi questo scempio..."

Vuoi scendere giù con me grande Giove?

"Guarda i miei piedi imbecille!"...

- - -

"Queste catene mi danno solo due possibilità, guardare o chiudere gli occhi...

Distruggere o far finta di niente...

... Il resto è eterna solitudine...

Qualunque sia la scelta..."
...


- - -

Per aria Ever So Lonely - Sheila Chandra

1 commento:

  1. a dispetto delle apparenze, non sta messo bene neanche Giove..

    RispondiElimina

il tuo commento è molto più importante di quello che hai appena letto