giovedì 5 luglio 2012

Sete

Una cascata toglie il fiato e bagna in un attimo...

Ci fa sentire nella pienezza...

E' piena ma effimera...

E' un attimo...

Se ne può godere o perderlo...

Resta nel ricordo...

Costruisce malinconie e sorrisi al pensiero di ritorno...

L'ogni giorno è come uno sgocciolio, intermittente e scostante...

Goderne è difficile...

Ci vuole pazienza...

Ci vuole la forza di non sentirsi persi quando la sete ci strozza...

Quando là fuori tutto sembra lontanissimo da noi...

Quando là fuori chi è diverso sembra non avere alcun voglia di salvarci...

1 commento:

il tuo commento è molto più importante di quello che hai appena letto