lunedì 14 maggio 2012

Dica

A volte capita...

Capita di sentirsi morire...

Che poi sia una sensazione di morte del corpo o dell'anima poco importa...

A volte capita...

Capita che quando ci si sente morire ci si senta soli al mondo...

Nessuno può aiutarci...

Nessuno può guardarci mentre tiriamo le cuoia...

Ed anche quando così non è non abbiamo i sensi pronti a percepire le presenze amiche...

Abbiamo bisogno di un'eco cangiante al nostro grido...

Di una parola diversa...

Diversa ed inaspettata...

Di una parola che abbia il talento di trasformarsi in corda appesa al cielo alla quale aggrapparsi per venir via dalle sabbie mobili.

"Dica!!"

Dica??

Ma cosa vuoi che ti dica?

Io sto per morire...

E tu...

"Come posso curarti da morte se non conosco la causa di morte?"

E' vero ma non mi aspettavo...

A volte capita...

Capita che quella sensazione che annulla ogni tuo movimento abbia la parvenza di essere prossimo a morire...

Capita che tutto sia racchiuso in quella strana malattia che colpisce il nostro saper e voler comunicare qualcosa a chi sta là fuori o a noi stessi...

Capita che sia una questione di pura e semplice arrendevolezza...

O pigrizia di spirito...

O quello che vi pare a voi...

A volte capita anche che ci si senta incapaci di raccontare la storia che ti ha portato sull'orlo del baratro...

Ad accettare la sorte che qualcun altro ha scritto per te...

Finchè tutto questo intripparsi non venga sepolto da quattro semplici lettere...

D
I
C
A

Buttate là...

A preparare l'ambiente ideale per risalire...

Per.

Per aria Dead Man - Neil Young

Ad Alessandra, indiretta ed inconsapevole vittima di questo mio scritto...

2 commenti:

  1. Sono maledettamente inr itardo su tutto, ma passo almeno per un saluto.

    RispondiElimina
  2. E pur non trovando nulla da dire a volte le parole mi fanno così bene. Ciao sqwerez ;)

    RispondiElimina

il tuo commento è molto più importante di quello che hai appena letto