giovedì 3 novembre 2011

A reti unificate 7


Cliccare sulla foto

7 commenti:

  1. questa foto è stupenda ma terrificante! Ciao e buona giornata

    RispondiElimina
  2. è un po', per me, la giusta legatura con il post che leggi cliccandoci sopra... grandi opportunità gettate a far mappazza...

    RispondiElimina
  3. si è un connubio perfetto... sono parole che vogliono scuotere da questo torpore esistenziale fatto di superficialità e opportunismo... immondizia che ci abita dentro da troppo tempo, che cancella i genuini propositi e le speranze di pochi, che puzza di un fetore che sa di umanità sconfitta...
    ma aprire gli occhi non basta, anche se la consapevolezza profonda è sempre il primo passo...
    un bellissimo post...

    RispondiElimina
  4. grazie Onda... è bellissimo quando ci si sente capiti...

    RispondiElimina
  5. Ma che è successo? Terribile quella montagna di rifiuti.

    RispondiElimina
  6. Questa foto è bella ma inquietante... Grazie per aver commentato il mio post sui segnalibri dimenticati e spero davvero tu ne trovi qualcuno per raccontarmelo ^^

    RispondiElimina
  7. Perchè quando qualcosa viene a minare le nostre certezze preferiamo spegnere ogni contatto col mondo...

    io lo faccio, a volte


    post stupendo, come d'abitudine

    RispondiElimina

il tuo commento è molto più importante di quello che hai appena letto