lunedì 31 ottobre 2011

Malinconie Indiane seconda

Vedi?

Presto saremo pronti.

Anche se ora non sappiamo bene per cosa saremo pronti...

A volte l'onda che ci sta per travolgere, per quanto sembri un'enormità...

E' solo un dettaglio.

E' l'attimo prima, quello che sembra inutile, quello che dobbiamo imparare a godere...

La sfumatura.

Quella piccola cosa che siamo portati a catalogare nella scatola delle cose noiose.

5 commenti:

  1. quanta verità c'è in queste tue parole... ma che fatica si fa a carpire le sfumature, soprattutto quando i colori sono nitidi e sgargianti...
    le piccole cose... già... quanta bellezza c'è nelle piccole cose e quanta grandezza, aggiungerei...
    un abbraccio e te che mi fai soffermare sul senso vero delle cose...

    RispondiElimina
  2. La sfumatura. Le sfumature. Le piccole cose. Le essenze. Le felicità. Sì, perchè in India non c'è mai una felicità, ma tante infinite piccole grandi felicità.
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  3. Mi associo a quanto hanno scritto onda e Clara, per non ripetere il concetto con altre parole.
    Bellissimo il video con quelle immagini scarne, il "cucitore" e lo scroscio della pioggia che accompagna allegro ogni sequenza.

    RispondiElimina
  4. Perché non pubblichi qualche estratto del tuo diario di viaggio? :) io sarei felice di leggerli! Certo..anche io ho scelto solo le farsi meno intime...certe emozioni non riesco proprio a condividerle con gli altri e desidero che rimangano protette tra quelle pagine :) però poi ci sono anche quei pensieri che è bello pubblicare, per far capire agli altri che tipo di esperienza è stata.

    RispondiElimina

il tuo commento è molto più importante di quello che hai appena letto